Garanzia e riparazioni

Leine & Linde non ripara i prodotti. In caso di approvazione dell'intervento in garanzia, sostituiamo gratuitamente il prodotto con una nuova unità. 

Importante: Vi preghiamo di prendere nota delle Condizioni di base riportate qui di seguito.

Come parte del nostro continuo impegno per migliorare i nostri prodotti e il modo in cui i nostri clienti li utilizzano, offriamo due livelli di ricerca guasti:

  1. Analisi
    Viene effettuata una prima analisi, tra cui test di funzionalità e ispezione del prodotto reso, per decidere se la restituzione del prodotto possa essere accettata o meno come reclamo in garanzia. Il risultato è presentato sotto forma di rapporto in 8D, con il quale il cliente viene informato delle azioni intraprese.

  2. Ispezione tecnica
    Su richiesta del cliente, può essere effettuata un’indagine tecnica più approfondita sulla causa del guasto. Al cliente viene addebitato un importo di 170 euro per questo servizio. Al termine dell'indagine viene redatto un rapporto tecnico dettagliato. Il rapporto viene poi consegnato tramite la persona che si è occupata della vendita del prodotto al cliente.

Volete restituire un prodotto Leine & Linde per analisi e/o supporto tecnico? 
Vi preghiamo di contattare l’ufficio di vendita o il distributore locale.

Condizioni di base

Affinché vengano eseguiti test di funzionalità, l’encoder/il prodotto deve essere il più integro possibile. Se il prodotto è stato smontato, alcuni importanti indizi su come si sia verificato la disfunzione potrebbero essere andati persi. Questa situazione andrebbe evitata, perché potrebbe portare a un’interpretazione errata del guasto.

Durante l’analisi o l’ispezione tecnica, il prodotto sviene smontato in modo parzialmente distruttivo per svolgere una serie di test e indagini. Tutto questo per individuare eventuali guasti causati da un’usura anomala, dall'ambiente in cui il prodotto opera, ecc. che altrimenti non potrebbero essere identificati. Di conseguenza, un prodotto che viene inviato a Leine & Linde per essere ispezionato, non può essere riutilizzato e quindi non può nemmeno essere restituito al cliente. Viene conservato per un periodo di tempo di attesa (almeno un mese) e poi rottamato in modo ecocompatibile.

In caso di danni significativi al prodotto causati dal cliente o da terzi, ci riserviamo il diritto di rifiutare l'esecuzione dell’analisi o dell'ispezione tecnica. Al cliente sarà proposto di acquistare un encoder nuovo.

Volete contattarci?

Inviate le vostre informazioni di contatto e risponderemo a breve!